Laboratorio di eco-packaging: anche quest’anno grande partecipazione all’iniziativa del gruppo di ricerca della dott.ssa Cavazza

Grande partecipazione al Laboratorio virtuale dell’ecopackaging, che si è tenuto il primo dicembre, in occasione del Festival della Cultura Tecnica di Parma 2021.

Il gruppo di ricerca coordinato dalla dott.ssa Antonella Cavazza ha organizzato il laboratorio on-line di eco-packaging, dedicato agli studenti delle scuole superiori, in collaborazione con il Tecnopolo di Parma, il dipartimento SCVSA dell’Università di Parma, il Centro Cipack e la Provincia di Parma. 

Il sempre maggiore utilizzo di materiali alternativi alla plastica per minimizzare l’impatto ambientale degli imballaggi pone il problema del controllo della sicurezza, in particolare nel settore alimentare.

Le attività di laboratorio miravano nello specifico a presentare la necessità di messa a punto di metodi analitici di controllo della compatibilità alimentare dei nuovi materiali, in linea con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 3 – salute e benessere, 9 – imprese innovazione e infrastrutture, 12 – consumo e produzione responsabili.  

Hanno partecipato più di 350 studenti provenienti da ITIS Leonardo da Vinci di Parma, IST Zanelli di Reggio Emilia, IIS Capellini Sauro di La Spezia, IIS Galileo Galilei di Crema (MN) sezione di scienze dei materiali e IIS Falcone di Asola e Gazoldo d/I (MN) sezioni di progettazione e produzione grafica.  

L’adesione da parte di istituti superiori emiliani, lombardi e liguri conferma la vivida attenzione che il tema del packaging green e sostenibile solleva tra le giovani generazioni e rappresenta il notevole successo dell’iniziativa, che per il secondo anno consecutivo raggiunge un elevato numero di sezioni.  

Un dietro le quinte del Laboratorio virtuale di ecopackaging

Il laboratorio è stato curato dalla dott.ssa Antonella CavazzaMaria Daiana Grimaldi, dottoranda presso il dip. SCVSA, Olimpia Pitirollo, assegnista di ricerca nell’ambito del progetto Parma E-Lab, Sofia Iafrati e Silvano Elmiro Mascioli, tesisti presso il dip. SCVSA e Tiziano Travain, che si è occupato di riprese e regia. L’iniziativa si inserisce tra le attività del PLS Area Chimica dell’Università di Parma, dipartimento SCVSA, nell’ambito del Piano Nazionale Lauree Scientifiche del MIUR. 

Il Festival della Cultura Tecnica 

Il Festival della Cultura Tecnica è organizzato dalla Provincia di Parma nell’ambito del piano delle “Operazioni orientative per il successo formativo”, co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e gestito in qualità di ente capofila dai Servizi Educativi del Comune di Parma. Il tema condiviso dell’edizione 2021 è “Istruzione di qualità”, con particolare attenzione all’inclusività e all’equità. Per la provincia di Parma rimane strategica l’attenzione da dedicare ad una riflessione costruttiva e partecipata su competenze e abilità da promuovere per una scuola e una società all’altezza delle sfide che verranno. 

<br />
<b>Notice</b>:  Undefined variable: image in <b>/srv/www/virtualhosts/CENTRITECNOPOLO/html/wp-content/themes/understrap/footer.php</b> on line <b>107</b><br />